PENSIONI, RICONGIUNZIONE CONTRIBUTI 2021: QUANTO COSTA AI PROFESSIONISTI?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Pensioni: quanto costa la ricongiunzione dei contributi? Per i professionisti arrivano le istruzioni da INPS con la circolare n° 26 del 16 febbraio 2021. INPS si concentra proprio sul costo della ricongiunzione dei contributi per le pensioni dei professionisti nel 2021, in particolare sulla rateizzazione degli oneri per le domande presentate nel 2021.

Ma di cosa si tratta? Ricordiamo che la ricongiunzione consiste nella possibilità di unificare i contributi versati presso casse di previdenza diverse ai fini della pensione.

Per la pensione i professionisti possono unificare i contributi versati presso una delle gestioni INPS con quanto versato successivamente con l’iscrizione all’albo professionale e quindi alla cassa previdenziale dell’ordine di appartenenza.

Con la circolare INPS fornisce indicazione sui costi della ricongiunzione dei contributi dei professionisti ai fini della pensione e comunica il tasso di interesse in caso di rateizzazione degli oneri che nel 2021 è pari a zero. Vediamo cosa dice INPS.

Fonte: https://www.money.it/Pensioni-ricongiunzione-contributi-professionisti-quanto-costa-istruzioni-INPS

Potrebbe Interessarti Anche:

APE SOCIALE 2024

Aperta la prima finestra dell’anno per la domanda di APE SOCIALE, riproposta con alcune modifiche dalla Legge di Bilancio 2024. Entro il 31 marzo è

Leggi Tutto »